E come da richiesta, proponiamo un’altra canzone de Il mondo di Patty (o Petito feo), serie tv nata in Argentina che va in onda su Italia 1 per 78 puntate dal 3 giugno al 18 settembre 2009. La trama gira intorno ad un problema fisico di Patty che la porta dritta dritta nell’ospedale di cui il suo vero padre (ma lei questo non lo sa quindi resti tra noi… :tongue: ) è il direttore. Nel mentre avviene che il cagnolino del suo futuro principe azzurro Matias viene investito da Leandro (padre di Patty) ed è così che i due giovani si conoscono. Poi nascerà un pò di invidia per il rapporto dei giovani e pure nel rapporto tra sua madre e suo padre che sta per sposare una donna interessata solo ai suoi soldi…..
Non sto seguendo questa serie quindi se sono andata troppo oltre perdonatemi per avervi rovinato la serie! In caso contrario basta chiedere! :tongue:
Beh, ora tornando a noi vi propongo la canzone Y ahora que, con musica, testo e traduzione!

Video del momento in cui Y ahora que viene cantata nella serie:

[yt]GsCchDgC97U[/yt]

Testo originale di Y ahora que:

Nunca podré olvidar tus ojos, no, no
nunca podré olvidar tu voz y hoy estás tan lejos
cómo pude creer que yo te iba a gustar
si para mí en tus sueños no hay lugar…

Nunca podré olvidar tu risa, no, no
nunca podré olvidar el día en que te conocí
cómo duele saber que no voy a poder
ser parte de tu vida alguna vez…

Y ahora qué, qué haré con tus recuerdos
yahora qué, no volverá jamás el tiempo que pasó
yahora qué, el mundo sigue andando
yo estoy aquí llorando, llorando por tu amor…

Y ahora qué, no hay luna, no hay estrellas
y ahora qué, tu nombre de la arena se borró
y ahora qué, van calmar mis penas
las cosas que vivimos las dejo en un rincón.

Traduzione di Ed ora che:

Non potrò mai dimenticare i tuoi occhi, no, no
non potrò mai dimenticare la tua voce ed oggi stai tanto lontano
come potei credere che io ti piacerò
se per me nei tuoi sogni non c’è posto…

Non potrò mai dimenticare la tua risata, no, no
non potrò mai dimenticare il giorno in che ti conobbi
come duole sapere che non posso
essere qualche volta parte della tua vita…

Ed ora che, che cosa farò coi tuoi ricordi
ed ora che, non tornera mai il tempo che passò
ed ora che, il mondo continua a camminare
io sto qui piangendo, piangendo per il tuo amore…

Ed ora che, non c’è luna, non ci sono stelle
ed ora che, il tuo nome della sabbia si cancellò
ed ora che, vanno calmare le mie pene
le cose che vivemmo le lascio in un angolo.